ux
IV ragioni per le quali una realizzazione web professionale è da preferirsi ad una preconfezionata
18 aprile 2018

Cosa è il Remarketing e come può aiutare ad aumentare le conversioni e i profitti del vostro business

Remarketing_feat

Cosa è il Remarketing

Nell’ambito del Digital Marketing, ogni sito internet è progettato al fine di ottenere una determinata conversione da parte dei visitatori. Per potenziare l’attività di ogni portale, è necessario ricorrere a degli strumenti utili e indispensabili che consentano una vendita, l’iscrizione alla newsletter o la creazione di un nuovo profilo. Tra i rimedi disponibili più efficaci in termini di ROI vi è il Remarketing.

rem_1
rem_2

Cosa significa Remarketing

Il Remarketing è una strategia commerciale che utilizza i dati presenti nei browser degli utenti grazie alla presenza dei cookie. Questi piccoli elementi sono utilizzati per memorizzare le ricerche di navigazione da parte di ogni singolo utente. Congiuntamente a questi minuscoli pezzi digitali, si trovano anche i cosiddetti pixel, ovvero dei codici generati durante una campagna pubblicitaria.

Alla luce di questo aspetto, mettiamo caso che tu voglia comprare un prodotto di tecnologia in uno dei tanti negozi online ma desideri prenderti tempo prima di procedere con l’acquisto. Durante la tua navigazione sul web, visiterai molte altre pagine, anche differenti, ma troverai continuamente pubblicità e annunci che ti riporteranno al primo negozio visitato. Questo avviene perché il Remarketing, chiamato anche Retargeting, si focalizza sul tuo interesse e sui prodotti visualizzati affinché la tua decisione finale sia quella di tornare su quella pagina, concludendo la vendita in quel determinato sito web.

Come avviene il Remarketing

Il Remarketing essendo una forma di advertising PPC, ossia Pay per Click, utilizza una traccia, segmenti di codice, per raggiungere quegli utenti che hanno precedentemente visitato il sito web. E’ possibile utilizzare il remarketing sia con Google Adwords che con Facebook.

Ma come funziona?
Quando un utente visita un sito web, uno script genera un cookie sul suo browser, generando così una traccia; nel momento in cui effettuerà altre ricerche sul web, l’utente verrà riconosciuto e gli verranno inviati/reindirizzati annunci di remarketing relativi al sito precedentemente visitato.

Il remarketing permette anche una segmentazione del target d’interesse, dividendo gli utenti in base ai prodotti/servizi per loro di particolare interesse. Quindi, una volta che l’utente genera il cookie, entrerà a far parte di una lista di remarketing, venendo così raggiunto da banner o risultati di ricerca Google, quest’ultima è permessa dall’uso di parole chiave che legheranno la ricerca dell’utente, per un particolare prodotto, al sito web.  Il concetto base per il remarketing è l’utilizzo dei tag, che permetterà la tracciabilità della ricerca e degli interessi dell’utente.

rem_3
rem_4

Remarketing e Social Network

Il Facebook remarketing, avviene attraverso l’attivazione di pixel che registrano le azioni dell’utente. Si crea identificando un pubblico di interesse, rispetto a ciò che si offre, e a tale pubblico si associa un pixel di monitoraggio, così ogni utente che entrerà nel sito, verrà inserito in una determinata lista di remarketing. Attraverso l’attivazione dei pixel di Facebook, l’inserzionista avrà modo di inviare banner o inserzioni indipendentemente dal device utilizzato dall’utente. L’attivazione dei pixel di Facebook, e quindi di una campagna di remarketing, avviene attraverso l’inserimento in tutte le pagine del sito web di un codice che si genera in automatico quando vengono creati i pixel.
Le campagne di remarketing attivate con Google, permettono inoltre di segmentare il pubblico in base alle caratteristiche di comportamento. Facebook permette di segmentare le liste attraverso caratteristiche, ad esempio, di tipo geografico o anagrafico.

Come si può ben capire, il Remarketing è molto efficace e la sua potenzialità può essere ottimizzata ancor di più quando viene inglobato in una campagna di Digital Marketing ampia. In particolare, il Retargeting funziona, oltre che ai già delineati Google Remarketing e Remarketing Adwords, con i social network.