La consulenza SEO ai tempi della digital transformation
13 Gennaio 2020
Ripartenza: perché scegliere la SEO
20 Luglio 2020

Cosa ci ha insegnato il Covid sulla promozione del proprio sito internet

Lockdown e Epidemia Covid -9

Il lockdown e l’epidemia di Covid-19 che ha colpito il nostro Paese ha portato ad un ripensamento generale nelle aziende che hanno dovuto rivedere i propri paradigmi di comunicazione e promozione dei prodotti e servizi. I brand italiani hanno avuto l’occasione di imparare una grande lezione da questa situazione così drammatica: l’importanza del digitale e di ascoltare i propri consumatori. Vediamo nel dettaglio che cosa il lockdown abbia insegnato alle aziende del nostro Paese.

Ascoltare prima di agire?

Il Covid19 ha portato una vera e propria rivoluzione, soprattutto quando i professionisti ed esperti SEO si sono trovati a dover portare avanti la promozione di alcuni prodotti agli occhi di consumatori che – da un giorno all’altro – hanno cambiato le proprie abitudini. In poche ore gli utenti sono passati da connettersi solo pochi minuti durante la giornata ad essere sempre connessi e trascorrere molto tempo sui social e online. Gli acquisti online sono aumentati in maniera significativa e, di conseguenza, anche la spesa media del carrello degli e-commerce. Inoltre, si sono connessi al web utenti di tutte le età, spinti dalla necessità e da un pizzico di curiosità.

La prima grande conseguenza di questo grande cambiamento è stata la necessità di ascoltare: le aziende hanno dovuto – nuovamente – analizzare le necessità dei consumatori già consolidati e valutare quelle dei nuovi. Il risultato? una potenziale apertura della propria base di clienti.

Omnicanalità dell’esperienza

Sebbene il concetto di comunicazione omnicanale fosse già presente prima del Covid-19, la “reclusione” dei consumatori ha portato molte aziende a considerarla come una realtà e non come un progetto da attuare in futuro. Infatti durante il lockdown si sono acuite le tendenze che gli utenti avevano già manifestato, tra cui la necessità di poter entrare in contatto con un determinato brand in tutti i canali messi a disposizione (dal sito web ai Social Network).

In questo contesto solo le aziende che avevano già avviato il processo di digitalizzazione hanno potuto far fronte a questo genere di necessità, utilizzando i canali di comunicazione per poter entrare in contatto con i propri clienti. Al contrario i brand che non avevano ancora sentito la necessità di avere una presenza strutturata online ne hanno compresa l’importanza concreta, individuandone i concreti risvolti positivi in termini di fatturato.

L’importanza della web reputation

In un momento in cui la forza del passaparola era fortemente diminuita e la fonte più autorevole per fare acquisti era proprio il web, molte aziende si sono pentite di non aver investito sulla propria web reputation. Di conseguenza alcuni brand si sono trovati a fare i conti con le recensioni negative alle quali non avevano mai risposto o con le valutazioni poco positive, altri invece hanno rimpianto di aver eseguito investimenti esigui e poco strutturati nella propria visibilità online.
Da questo punto di vista molte aziende hanno deciso, appena concluso il lockdown, di avviare una nuova campagna di investimenti per costruire o migliorare la propria web reputation: di conseguenza la link building e Digital PR sono gli strumenti di cui un consulente SEO deve servirsi per ottimizzare la visibilità acquisita o gettare le basi di un nuovo progetto di comunicazione digitale efficace.

Importanza delle basi SEO

Analogamente a quanto accaduto per la visibilità online, molte aziende hanno rimpianto gli investimenti non compiuti per gettare delle solide basi SEO del proprio sito. L’ottimizzazione tecnica di un sito – sia esso un sito vetrina sia un ecommerce – costituisce, infatti, un elemento imprescindibile per tutti coloro che desiderano avviare un processo di posizionamento delle pagine online. A differenza di quanto si possa pensare, infatti, la SEO costituisce le fondamenta di qualsiasi progetto di visibilità sul web.

In questo senso, quindi, molte realtà hanno imparato la necessità di avere un buon posizionamento (sia organico sia a pagamento) sul web e soprattutto hanno potuto valutare le numerose occasioni perse durante il Lockdown.

Vuoi promuovere il tuo sito internet? Restiamo in contatto

Se desideri promuovere il tuo sito internet e sei alla ricerca di un’agenzia SEO a Milano capace di comprendere le tue necessità e realizzare un progetto su misura del tuo budget e delle tue necessità contattaci. Siamo una web agency Milano e ci rivolgiamo a professionisti, imprenditori e startup perche desiderano migliorare il proprio posizionamento SEO attraverso un progetto di Inbound marketing.